Most Popular


Nancy Brilli sulla "pizza" a Paolo Virzģ: "Mi sono sentita offesa"
L'ultimo giorno dell'anno 2019 targato Rai ha riservato ai telespettatori diversi momenti di dibattito. Dello scorso 31 dicembre fa discutere, ... ...





Droga, il Viminale pensa a una norma per il carcere contro chi spaccia abitualmente

Rated: , 0 Comments
Total hits: 18
Posted on: 02/19/20

"Il provvedimento predispone una norma per superare l'attuale disposizione dell'articolo 73 comma cinque che non prevede l'arresto immediato per i casi di spaccio di droga - ha detto Lamorgese a Repubblica -. Abbiamo fatto un tavolo di lavoro con il ministero della Giustizia e abbiamo trovato una soluzione che convince sia noi sia la Giustizia, dando la possibilitą di arrestare immediatamente con la custodia in carcere coloro che si macchiano di questo reato".

 

"E' stato rilevato il fatto che arrestare, senza custodia in carcere, e il giorno dopo vedere nello stesso angolo di strada lo spacciatore preso il giorno prima, incide anche sulla demotivazione del personale di polizia che tanto si impegna su questo versante e vede la propria attivitą essere posta nel nulla quando il giorno dopo li ritroviamo nello stesso posto", ha aggiunto la ministra dell'Interno raccogliendo le segnalazioni di diversi Comitati per l'ordine e la sicurezza pubblica e gli allarmi sull'abbassamento dell'etą dei consumatori.



>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?